Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK

News 2018 le ultime notizie dal mondo del premio solinas e non solo...

20.12.2018
PROCLAMATI I VINCITORI DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO SOLINAS EXPERIMENTA SERIE IN COLLABORAZIONE CON RAI FICTION

La Festa delle Storie del Premio Solinas 2018 si è chiusa con la proclamazione dei vincitori di EXPERIMENTA SERIE II edizione, concorso realizzato in collaborazione con RAI FICTION per sviluppare progetti innovativi di racconto seriale della durata di 25’ e realizzare il pilota di serie con un Budget massimo di euro 120.000. I premi sono stati consegnati dalla Giuria, da Eleonora Andreatta (Direttrice Rai Fiction) e da Annamaria Granatello (Direttrice Premio Solinas).

 

La GIURIA composta da ISABELLA AGUILAR, EMANUELE COTUMACCIO, SALVATORE DE MOLA, LEONARDO FERRARA, MONICA RAMETTA, MONICA RICCI, VALERIO VESTOSO, MONICA ZAPELLI dopo aver incontrato gli Autori dei progetti finalisti ed aver verificato sia l’originalità delle proposte sia il talento degli Autori ha deciso di assegnare le 3 Borse di Sviluppo di 2.000 euro ciascuna, finanziate da Rai Fiction, e la partecipazione al  percorso di Alta Formazione e Sviluppo, curato dal Premio Solinas, ai seguenti progetti:

- OPEN_MINDED (titolo originale OM) di FRANCESCO TOTO

Motivazione: per essere riuscito a conciliare con estrema originalità importanti temi filosofici ed esistenziali con una forma ironica e fresca in una serie antologica dai toni poetici a tratti surreali.

- AUTOGOL (titolo originale ULTIMA CATEGORIA) di IVAN PAVLOVIC

Motivazione: per averci proposto un divertente viaggio nell’universo del calcio femminile in una provincia del nord Italia. Un racconto di commedia dai toni dolci amari svolto con una scrittura brillante e personaggi inediti.

- IL MECCANISMO DI KOZAI (titolo originale LE NOTTI DI LUCIO) di EMANUELE SANA

Motivazione: per l’idea di fondo molto originale, per aver raccontato il dramma di un personaggio attraverso una serie di storie ben costruite e intrecciate tra loro.

Per sottolineare l’alta qualità dei progetti e il talento degli Autori la Giuria ha deciso di assegnare una

Menzione speciale al progetto di riserva: TIMELAPSE (titolo originale CONTROTEMPO) di MATTIA CONTI con la seguente Motivazione: per aver affrontato coraggiosamente una storia fuori dagli schemi.

(Il Progetto di Riserva potrebbe rientrare in gara nel momento in cui l’Autore/i di uno dei tre progetti vincitori della Borsa di sviluppo dovesse rinunciare alla suddetta Borsa di Sviluppo).

Al termine del Percorso di Sviluppo (obbligatorio), uno dei tre progetti vincitori delle Borse di Sviluppo sarà dichiarato vincitore del PREMIO SOLINAS EXPERIMENTA SERIE II edizione. A RAI FICTION, sponsor del Premio, sarà riservato un diritto di prima negoziazione e ultimo rifiuto sul progetto vincitore per l’acquisizione dei diritti del pilota e/o della serie, ai fini dell’eventuale realizzazione degli stessi.

17.12.2018
IL PREMIO FRANCO SOLINAS 2018 ALLA MIGLIORE SCENEGGIATURA PREMIA EX-AEQUO “TEMPO, DUBBI E FARFALLE” E “TUTTI I CANI MUOIONO SOLI".

Roma 16 dicembre 2018 - Si è svolta a Roma al Teatro India nell’ambito dei Fabrique du Cinéma Award 2018 la manifestazione di premiazione del Premio Franco Solinas 2018 dedicato alla Migliore Sceneggiatura.  I premi sono stati consegnati dalla Giuria e da Francesco Solinas Presidente Onorario. 

 Gli Autori dei 7 progetti finalisti, che hanno superato la seconda fase del concorso – DI SABBIA di Claudia DE ANGELIS; ELIO E IL DILUVIO di Francesca MARINO e Tommaso RENZONI; LA PIAZZA DEGLI SCHIAVI di Luca DI MOLFETTA e Paolo PICCIRILLO; MA’ di Pier Lorenzo PISANO; MARIA PORTA SCOMPIGLIO di Oscar DE SUMMA; TEMPO, DUBBI E FARFALLE di Lucia GIOVENALI e Maria Teresa VENDITTI; TUTTI I CANI MUOIONO SOLI di Paolo PISANU e Gianni TETTI – hanno incontrato i Giurati della prima fase e sviluppato la prima stesura della sceneggiatura. Le sceneggiature sono state valutate dalla Seconda Giuria composta da: Francesco Bruni, Linda Ferri, Filippo Gravino e Gloria Malatesta che, dopo un’appassionata discussione, ha deciso di assegnare ex-aequo il Premio Franco Solinas Migliore Sceneggiatura di 9.000 euro a: 

 

TEMPO, DUBBI E FARFALLE” di Maria Teresa VENDITTI e Lucia GIOVENALI e “TUTTI I CANI MUOIONO SOLI” di Gianni TETTI e Paolo PISANU con la seguente motivazione: “Un ex-aequo a due copioni che parlano di diversità e marginalizzazione con dei personaggi scolpiti e dialoghi d’intensa vividezza ma che ancora hanno bisogno di un lavoro che aiuti le storie a trovare un’ulteriore e più precisa traiettoria.”

la Borsa di Studio Claudia Sbarigia di 1.000 eurodedicata a premiare il talento nel raccontare i personaggi e l’universo femminile, a  “TEMPO, DUBBI E FARFALLE” di Maria Teresa VENDITTI e Lucia GIOVENALI con la seguente motivazione: “Una ragazzina che vorrebbe essere altro, incontra un giovane uomo che altro ha deciso di esserlo, indossando i panni di una donna. Ma se quel giovane uomo resterà avvoltolato come una crisalide nel suo bozzolo, la ragazzina romperà l’involucro e diventerà farfalla. Un premio dunque al personaggio di Benedetta, la ragazzina che percorre la Tiburtina e questo romanzo di formazione e ad Amanda, giovane e bellissima donna, dentro il corpo di un uomo.

La dotazione dei Premi della prima e della seconda fase del concorso è messa a disposizione dalla Società Italiana degli Autori ed Editori.

Per Annamaria Granatello – direttrice del Premio Solinas  “Il 2018 è stato un anno molto laborioso ma ricco di successi. Siamo tornati a La Maddalena grazie al sostegno della  Regione Sardegna e Fondazione Sardegna Film Commission con tutti i concorsi del Premio Solinas arricchiti dai Lab Alta Formazione e sviluppo. Ringrazio tutte le Istituzioni che hanno contribuito al Premio Solinas 2018, i partner  e tutti i Giurati che con dedizione, passione, serietà lavorano per il Futuro del Cinema Italiano. Un ringraziamento speciale a Fabrique du Cinema per la bellissima collaborazione, la forza del nostro comune lavoro".

Molto soddisfatto Antonello Grimaldi, Presidente della Fondazione Sardegna Film Commission: "Riportare il Premio Solinas in Sardegna è stato un impegno che avevamo assunto pubbicamente, dall'avvio delle attività della Sardegna Film Commission nel 2012. Siamo doppiamente fieri oggi di questo risultato perchè grazie al concerto di tante istituzioni e alla determinazione degli organizzatori, non solo ci prepariamo ad una splendida edizione per il 2019 a La Maddalena, ma celebriamo con una delle sceneggiature vincitrici tutto lo straordinario patrimonio di storie che la Sardegna deve ancora raccontare. Ad maiora!"

La Giuria della Prima Fase del Premio Franco Solinas 2018 è composta da: Mariangela Barbanente, Andrea Bassi, Teresa Cavina, Anna Cherubini, Alessandro Corsetti, Salvatore de Mola, Graziano Diana, Silvia Ebreul, Gabriella Gallozzi, Annamaria Granatello, Guido Iuculano, Marcello Izzo, Laura Luchetti, Silvia Napolitano, Camilla Paternò, Laura Pugno, Domenico Rafele, Paola Randi, Roberto Scarpetti, Massimo Torre, Lorenzo Vignolo, Stefano Voltaggio.

Pagina: 12345